Solidarietà
Scarica per scoprire di più

CALL FOR EUROPE

UniCredit Foundation ha lanciato la terza edizione della “Call for Europe” che, come l’analoga iniziativa lanciata in Italia, ha l’obiettivo di sostenere le organizzazioni non profit locali con il coinvolgimento di tutte le banche del perimetro UniCredit.

contributi erogati
progetti

Il 30 novembre scorso UniCredit Foundation ha lanciato in tutti i 12 Paesi del perimetro UniCredit (Italia esclusa) l’iniziativa “Call for Europe 2021”, volta a sostenere progetti di solidarietà dedicati a bambini e adolescenti, con un contributo complessivo di 500.000 euro a favore di 36 progetti. Così come per la “Call for Regions 2021”, in cui i colleghi di UniCredit che operano sul territorio hanno potuto svolgere una funzione fondamentale nell’identificazione delle iniziative meritevoli di sostegno, anche con la “Call for Europe 2021” si è deciso di attribuire un ruolo di primo piano alle banche locali, facendo leva sulla loro profonda conoscenza del contesto territoriale e degli specifici bisogni delle comunità locali.

Alle banche locali è stato infatti chiesto di individuare una short list di 5 progetti significativi da sottoporre alla Commissione valutatrice per la selezione finale di 3 progetti per Paese, a ciascuno dei quali sarà assegnato un importo complessivo di 40.000 euro da suddividere fra i tre vincitori. I restanti 20.000€ saranno assegnati a discrezione della Commissione di Valutazione a un altro/ad altri progetti candidati. I progetti devono rispondere a precisi requisiti che esprimano il loro profondo radicamento nella realtà locale, rappresentando le sensibilità e le priorità di ciascuna comunità.

La fase di selezione di questa terza edizione si concluderà entro aprile 2022, dopo la chiusura di questo Bilancio.

Di seguito una breve descrizione dei progetti selezionati nel 2021 e relativi alla seconda edizione della Call for Europe 2020.
Questa della Call for Europe ha permesso di sostenere 48 progetti, volti principalmente al supporto di bambini ospedalizzati affetti da gravi patologie e alle loro famiglie, e all’inclusione sociale di bambini e ragazzi con disabilità.

Questa Call ha permesso di sostenere maggiormente progetti rivolti all’educazione.

CALL FOR EUROPE: TIPOLOGIA PROGETTI

Suddivisione
Scarica per scoprire di più